RifLeggendo

L'autore racconta cosa c'è nel suo cuore e nella sua memoria, l'editore vende il racconto nel modo che gli sembra più adatto a quella storia o a quel pubblico, il lettore percepisce la storia secondo ciò che ha nel cuore e nella memoria. A volte lettore - editore - autore si incontrano per parlare del libro che non appartiene più a nessuno ma ha una vita sua. Mille riflessioni possono nascere dalla stessa lettura, uguali e contrastanti per questo le chiamo RifLetture che sono altro dalle recensioni. Chi recensisce giudica, io non sono all'altezza di giudicare ma sicuramente posso riflettere nelle letture: RifLeggendo condivido qui.

RifLetture concluse

Leggi l'informativa su Privacy & Cookie a lato, all'interno della stessa trovi le modalità per non aderire. Se vuoi aderire è sufficiente che prendi visione e continui la navigazione sul nostro blog. Grazie

Trieste raccontata nel 1874, fotografata nel 2015 - RifLeggendo Viaggiando
(leggi il post)

Trieste di Carlo Yriarte - ultima RifLettura sulla questione Femministe e Femminilità
(leggi il post)

Walden, ovvero Vita nei Boschi di Henry D. Thoreau
(Leggi tutti i post)

Il libro una scelta introspettiva, libera e consapevole
(Leggi il post)

La gallina che sognava di volare di Sun-Mi Hwang e Bompiani
(Leggi tutti i post sul libro)

Madre Terra di Mario Pacchiarotti
(Leggi tutti i post sul libro)

La via del pepe di Massimo Carlotto  e Alessandro Sanna (finta fiaba africana per europei benpensanti) (in aggiunta un ricordo di Davide Enia)
(Leggi tutti i post sul libro)

Aspettiamo il Natale leggendo ... Canto di Natale di Charles Dickens
(Leggi tutti i post sul libro)   (Leggi tutti i post sul libro)
(Leggi tutti i post sul libro)   (Leggi tutti i post sul libro)
(Leggi tutti i post sul libro)
(Leggi tutti i post sul libro)
(Leggi tutti i post sul libro)

Madre Teresa di Mario Pacchiarotti
(Leggi tutto il post sul libro)

I funerali di mamá grande di Gabriel García Márquez
(Leggi il post sul libro)
Lettera prima di morire di Gabriel García Márquez
(Leggi il post)

Roma, una vera bellezza di Carlo Coronati
(Leggi il post sul libro)

Getting Married di George Bernard Shaw
(Leggi il post sul libro)
Don Juan in Hell, da Man and Superman, III act, di George Bernard Shaw
(Leggi il post)
Pygmalion di Geroge Bernard Shaw
(Leggi il post)

Delay di Elizabeth Jennings
(Leggi il post sulla poesia)

Apnea di Paola Tinchitella
(Leggi il post sul libro)
Dire fare baciare lettera testamento di Paola Tinchitella
(Leggi il post)

Chiamarlo amore non si può di 23 autrici varie sulla violenza contro le donne
(Leggi il post sul libro)

Un po' d'argento di Bruno Ferrero
(Leggi il post sulla poesia)

Divas rebeldes di Cristina Morató
(Leggi il post)

La donna di Gilles di Madeleine Bourdouxhe
(Leggi il post)

I sopravvissuti non perdono mai la fiducia di Massimo Gramellini
(Leggi il post)

Zibaldone dell'umana inesperienza di Daniele Casolino
(Leggi il post)

Il maggio dei libri alla Biblioteca del Quarticciolo
Per gli spartiti tra le parole, leggo: Misterioso viaggio nel silenzio di Thelonious Monk
(Leggi il post)

Il violinista pazzo di Fernando Pessoa
(Leggi il post)

Uno sconosciuto nella pioggia di Silvia Corridoni
(Leggi il post)
Concerto allo stagno delle rane di Silvia Corridoni
(Leggi il post)

L'ho già fatto un gozzo in questo stento di Michelangelo Buonarroti
(Leggi il post)

Perterra (coltivare il valore del cibo) di Alessandra Nucci
(Leggi il post)

La voce degli uomini freddi di Mauro Corona
(Leggi il post)
Vajont: quelli del dopo di Mauro Corona
(Leggi il post)

Perón y Evita. Memoria íntima (imágenes de una pasión argentina) de Gustavo Varela
(Leggi il post)

Il cuore della statua di Gloria Fossi
(Leggi il post)

La donna nella diffusione letteraria
(Leggi il post)

Donne innamorate di D.H. Lawrence (enneatipo 3 il vanitoso)
(Leggi il post)

Una passeggiata con Mr Gladstone di Roy Lewis
(Leggi il post)

The lost generation di Woody Allen
(Leggi il post)

Dressed for snow di Rita Lange Severino
(Leggi il post)

La sovrana lettrice di Alan Bennett
(Leggi il post)

Foglie d'erba di Walt Whitman
(Leggi il post)

Espara ya estoy muerto di Julia Navarro
(Leggi il post)

Una piccola cappuccetto rosso di Marjolaine Leray
(Leggi il post)

Pedazos de tiempo de Arturo Ruiz Sanchez
(Leggi il post)

Il viaggio in Lapponia (1799) di Giuseppe Acerbi
(Leggi il post)

Storie meravigliose di Anatole France
(Leggi il post)

Il paradosso terrestre di Marco Presta
(Leggi il post)

Novecento di Alessandro Baricco
(Leggi il post)

La grande fabbrica delle parole di Agnès di Lestrade e Valeria Docampo
(Leggi il post)

La misteriosa fiamma della regina Loana di Umberto Eco
(Leggi il post)

Il contrario di uno di Erri de Luca
(Leggi il post)

Changing places di David Lodge
Sul tradurre: incomprensioni linguistiche o culturali?
(Leggi il post)

Due volte la stessa carezza di Nadia Fusini
(Leggi il post)

Bolle di sapone di Trilussa (Sul tradurre)
(Leggi il post)
The AristoCat (Sul tradurre)
(Leggi il post)

Il maestro e Margherita di Mikhaíl Afanasyevich Bulgakov
(Leggi il post)

Una goccia di Dino Buzzati
(Leggi il post)

Il compito di un gatto di strada di Margherita Oggero
(Leggi il post)

Invisibles (voces de un trozo invisible de este mundo) di Juan Diego Botto
(Leggi il post)

Donne innamorate di D.H.Lawrence (Enneatipo 3)
(Leggi il post)
Don Juan in Hell, da Man and Superman, III act, di George Bernard Shaw (Enneatipo 2)
(Leggi il post)
Pygmalion di Geroge Bernard Shaw (Enneatipo 1)
(Leggi il post)
Personaggio e enneagramma - introduzione
(Leggi il post)